Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.
Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

 

Informativa Privacy e consenso al trattamento dei dati personali

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR - Regolamento

UE 2016/679) emanato dall’Unione Europea

 

Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 4(7) GDPR è: La Bio-Fab Research srl con iscrizione al registro delle imprese n. 08736731004 in seguito nominata “Titolare”.

Basi legali sulle quali il Titolare tratta i miei dati personali

Il Titolare tratta i Suoi dati personali sulla base del Contratto da Lei sottoscritto. I dati oggetto di trattamento sono quelli dai Lei stesso forniti in sede di sottoscrizione del contratto di incarico. Avendo considerato l'impatto di tali trattamenti sui Suoi dati personali abbiamo concluso che essi non inficiano i Suoi diritti.

 

Le categorie di dati trattate dal Titolare

I dati trattati coincidono coi dati da Lei forniti in sede di conferimento di Incarico Professionale e sono:

nome e cognome; codice fiscale; indirizzo di fatturazione; indirizzo e-mail e cellulare di contatto;

 

Finalità del trattamento dei dati personali da parte del Titolare

I Suoi dati vengono trattati dal Titolare al fine di dare esecuzione del servizio concordato. Il trattamento dei Suoi dati personali da parte del Titolare è necessario al fine di consentire l'esecuzione del servizio; il rifiuto da parte Sua di fornire al Titolare i Suoi dati personali impedirebbe pertanto di fornire i servizi previsti nel contratto.

 

Comunicazione dei dati personali a soggetti terzi

Il Titolare può comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi in relazione a servizi da questi eventualmente prestati in favore del Titolare. Tale soggetto terzo appartiene alla categoria: Dottore Commercialista e Revisore dei Conti per la gestione della contabilità, appartenente allo Studio Associato Pisini-Riccobono Via Mario Beltrami, 5 00135 – Roma

 

Data Protection Officer ("DPO")

In seguito ai chiarimenti forniti dai Garanti Europei, il Titolare non ha l’obbligo di nominare un responsabile per la protezione dei Suoi dati.

 

Trasferimento dei dati personali fuori dall'Unione Europea

Il Titolare NON intende trasferire i Suoi dati personali fuori dall'Unione Europea.

 

Revoca del consenso al trattamento dei dati personali

Lei può revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei Suoi dati personali. Per revocare il Suo consenso al trattamento dei dati La preghiamo di prendere contatto con il Titolare. La revoca del Suo consenso non fa venir meno la legittimità dei trattamenti posti in essere dal Titolare prima della revoca stessa o sulla base di presupposti legali diversi dal consenso.

 

Periodo di conservazione dei dati personali

Il Titolare conserverà i Suoi dati personali per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. per quei trattamenti che si fondano unicamente sul Suo consenso, fino a quando Lei non revocherà il consenso stesso A seguito della risoluzione della prestazione d’opera, i Suoi dati personali saranno conservati fino al termine di prescrizione applicabile alle possibili controversie nascenti dal contratto medesimo,

incluse le vertenze fiscali.

 

 

  1. Diritto di opposizione – Art. 21 GDPR.

Lei ha diritto di opporsi al trattamento dei Suoi dati personali laddove il Titolare tratti tali dati sulla base di un interesse legittimo (Art. 6.1(f) GDPR) o per finalità di profilazione o marketing diretto. Ove tale opposizione sia compatibile con la legge applicabile, il Titolare cesserà il relativo trattamento.

                             

  1. Diritto di accesso – Art. 15 GDPR.

Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare una conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati che La riguarda. Per fornirLe tale conferma senza violare i diritti altrui il Titolare potrebbe chiederLe informazioni aggiuntive al fine di verificare la Sua identità. Esercitando tale diritto Lei potrà: accedere ai Suoi dati personali; ricevere informazioni sulle finalità del trattamento, sulle categorie dei dati trattati, i destinatari o le categorie di destinatari di tali dati, il periodo di conservazione dei dati previsto o i criteri utilizzati per determinare tale periodo, l'esistenza degli altri diritti a Lei conferiti dal GDPR e il diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo competente, la fonte dei dati eventualmente raccolti da fonti diverse dall'interessato, l'esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, l'esistenza di garanzie adeguate in relazione all'eventuale trasferimento dei dati al di fuori dell'Unione Europea. Inoltre, Lei potrà ottenere una copia dei Suoi dati personali soggetti a trattamento da parte del Titolare.

 

  1. Diritto di rettifica – Art. 16 GDPR.

Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano. Tenuto conto delle finalità del trattamento, Lei ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

 

  1. Diritto alla cancellazione – Art. 17 GDPR.

Lei ha il diritto di ottenere la cancellazione di tutti o parte dei suoi dati personali se sussiste uno dei seguenti motivi:

il Suo consenso è stato revocato (laddove il consenso stesso costituisce l'unica base del relativo trattamento); i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; Lei si è opposto al trattamento ai sensi dell'Art. 21 GDPR e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; i dati personali sono stati trattati illecitamente; o i dati personali devono essere cancellati per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge Italiana o dell'Unione Europea. Nonostante l'esercizio del diritto alla cancellazione, il Titolare potrà continuare a trattare i Suoi dati personali ove ciò sia necessario per osservare leggi cui il Titolare è soggetto (ad esempio di natura fiscale) o per esercitare il diritto di difesa in giudizio o il diritto di libertà di espressione o informazione.

 

  1. Diritto di limitazione del trattamento – Art. 18 GDPR

Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento. Ove Lei eserciti tale diritto, Lei potrà avere accesso soltanto a quelle funzionalità del servizio di consulenza che non necessitano di un trattamento dei Suoi dati. Il diritto di limitazione del trattamento può essere esercitato quando ricorre una delle seguenti ipotesi: Lei contesta l'esattezza dei Suoi dati personali; in tal caso il Titolare limiterà il trattamento per il periodo necessario alla verifica dell'esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e Lei chiede che sia limitato l'utilizzo dei dati personali in luogo di chiederne la cancellazione; il Titolare del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma essi sono a Lei necessari per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; Lei si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21 paragrafo 1 GDPR in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto ai Suoi interessi

 

  1. Diritto alla portabilità dei dati – Art. 20 GDPR.

Lei ha il diritto di ricevere dal Titolare in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento. In alternativa, Lei ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.

 

Può segnalare problemi legati ai suoi dati personali direttamente all'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali,

Piazza di Montecitorio, 121, 00186 Roma, Italia - http://www.garanteprivacy.it

Il Titolare fa tutto quanto in suo potere per assicurare che i Suoi dati personali siano mantenuti in sicurezza.

A tal fine sono state implementate misure tecniche e organizzative concepite per proteggere al meglio i Suoi dati personali da perdita, distruzione, appropriamento, divulgazione non autorizzata. Tali misure comprendono in particolare: Utilizzo di password per accedere al PC professionale; utilizzo di password per accedere all’uso del programma di elaborazione dati; Backup sistematico dei sistemi informatici utilizzati.


* * * *

 

Scarica il documento in pdf e compila il modulo del consenso al trattamento dei dati personali da inviare a BioFab research al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.